Visualizza carrello “NUVOLE” è stato aggiunto al tuo carrello.

Margrét

0 out of 5 based on 0 customer ratings
0 reviews|Write your review

14,00 IVA inclusa

di Edoardo Sarasso-Innocenti

Louisiana, 1970. Nella cittadina di Saint Michel iniziano a verificarsi sparizioni di ragazze tra i sedici e i trent’anni. Tra di loro c’è Jolene, figlia del temibile Rebel Croix, capo di un movimento locale che propugna con la violenza l’assoluta supremazia bianca. Alcuni testimoni affermano che i rapimenti siano a sfondo razziale. Altri nominano un individuo con il volto coperto da una maschera di legno dalle grottesche fattezze femminili, che si fa chiamare Margrét. Per mancanza di prove sufficienti e dopo la sparizione della creatura mascherata, le indagini si interrompono. Saint Michel, 1990. A seguito del ritrovamento di un video in cui appare Margrét con indosso gli abiti della figlia Sharon, scomparsa due anni prima, il capitano Carol Ferdinand decide di riaprire il caso. Inizia così una caccia all’uomo che la porterà a scavare nel passato di un luogo dilaniato da gang giovanili, sfrenato odio razziale e un innominabile terrore per il diverso.

 

2019, pp. 502

Codice ISBN 978-88-85950-28-3

View Detail

Descrizione

Louisiana, 1970. Nella cittadina di Saint Michel iniziano a verificarsi sparizioni di ragazze tra i sedici e i trent’anni. Tra di loro c’è Jolene, figlia del temibile Rebel Croix, capo di un movimento locale che propugna con la violenza l’assoluta supremazia bianca. Alcuni testimoni affermano che i rapimenti siano a sfondo razziale. Altri nominano un individuo con il volto coperto da una maschera di legno dalle grottesche fattezze femminili, che si fa chiamare Margrét. Per mancanza di prove sufficienti e dopo la sparizione della creatura mascherata, le indagini si interrompono. Saint Michel, 1990. A seguito del ritrovamento di un video in cui appare Margrét con indosso gli abiti della figlia Sharon, scomparsa due anni prima, il capitano Carol Ferdinand decide di riaprire il caso. Inizia così una caccia all’uomo che la porterà a scavare nel passato di un luogo dilaniato da gang giovanili, sfrenato odio razziale e un innominabile terrore per il diverso.

Informazioni aggiuntive

Codice ISBN

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Margrét”