Visualizza carrello “MAGICA VIOLA” è stato aggiunto al tuo carrello.

IL MISTERO DI EDOARDO MORI

0 out of 5 based on 0 customer ratings
0 reviews|Write your review

12,00 IVA inclusa

di Vito Montrone

Con “Il mistero di Edoardo Mori”, tornano in azione Claudietta Paletti, Vittorio Monelli, Ciccillo Marullo e il professor Amilcare Arona, psicologo in forza alla Polizia di Stato, già protagonisti del primo romanzo dell’autore “Il piano mancante”.

Nel mese di luglio del 2003, Edoardo Mori, decide di aderire ad un progetto ideato da un’organizzazione solidaristica presso alcuni villaggi di uno Stato dell’Africa centrale. Tuttavia, afflitto dalle febbri malariche, è costretto a fare ritorno in Italia. Ma, dopo un anno di sofferenze, il suo granitico sentimento per Costance Assegò, la figlia del capo del villaggio, lo spingerà a far ritorno in Africa. Trascorsi quasi due anni, poiché di Edoardo Mori non si hanno più notizie, Alberto Volpe, un deputato amico di famiglia, si rivolge all’agenzia investigativa Eureka…

2017, pp. 331

Codice ISBN 978-88-98913-85-5

View Detail

Descrizione

Con “Il mistero di Edoardo Mori”, tornano in azione Claudietta Paletti, Vittorio Monelli, Ciccillo Marullo e il professor Amilcare Arona, psicologo in forza alla Polizia di Stato, già protagonisti del primo romanzo dell’autore “Il piano mancante”. Nel mese di luglio del 2003, Edoardo Mori, decide di aderire ad un progetto ideato da un’organizzazione solidaristica presso alcuni villaggi di uno Stato dell’Africa centrale.

Tuttavia, afflitto dalle febbri malariche, è costretto a fare ritorno in Italia. Ma, dopo un anno di sofferenze, il suo granitico sentimento per Costance Assegò, la figlia del capo del villaggio, lo spingerà a far ritorno in Africa. Trascorsi quasi due anni, poiché di Edoardo Mori non si hanno più notizie, Alberto Volpe, un deputato amico di famiglia, si rivolge all’agenzia investigativa Eureka…

Informazioni aggiuntive

Codice ISBN

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “IL MISTERO DI EDOARDO MORI”